Meeting 27/01/2015

Una caratteristica significativa del nostro Club è la sua natura bilingue; nelle nostre serate è possibile ascoltare discorsi in lingua italiana ed inglese. Claudio Arni ha colto nel migliore dei modi questa opportunità, aggiudicandosi il premio di best speaker. Il tema del suo discorso (in inglese, of course) è stato proprio l’importanza che la lingua di Shakespeare ha oggigiorno e che, a detta sua, continuerà ad avere negli anni a venire.

2015_01_27 Best Speech (Claudio Arni)

È stata Monica, una nostra ospite, ad aggiudicarsi il riconoscimento per il best table topic. A convincere il pubblico a votarla è stata la presentazione della sua “nuovissima” e “altamente innovativa” tecnica motivazionale.

2015_01_27 Best Table Topic (Monica)

In conclusione di serata si è tenuta la sessione dedicata alla valutazione dei discorsi, che ha visto spiccare come best evaluator Gaia Fiertler.

2015_01_27 Best Evaluation (Gaia Fiertler)

Il prossimo appuntamento sarà il regular meeting di martedì 10 febbraio. Invece, sabato 21 febbraio si terrà la seconda Speech-A-Thon della stagione 2014/2015. A breve tutte le informazioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>