9 Settembre 2014: un inizio coi fiocchi

È iniziata alla grande la stagione 2014/2015 del Club Milan-Easy, con una platea nutritissima e veramente tanti ospiti, che ringraziamo!

La serata è stata molto densa di eventi: uno di questi è stato la votazione per accogliere nel Club un nuovo socio: Alberto Lisi. Congratulazioni!

2014_09_09 New Member (Alberto Lisi)

Il primo discorso della serata è stato un icebreaker: Ermanno Rumi ha tenuto il suo primo discorso in Milan-Easy, dal titolo “Conosciamoci Meglio”, il cui scopo era presentarsi e vincere il proprio timore di parlare in pubblico. Obiettivo raggiunto!

2014_09_09 Ice-Breaker (Ermanno Rumi)

Se da una parte c’è chi inizia un percorso, dall’altra c’è chi ne porta a termine un altro: Davide Giansoldati ha conseguito il riconoscimento di Advanced Communicator Gold con un discorso motivazionale che gli è valso anche il premio di miglior speaker. Una serata indimenticabile per lui!

2014_09_09 Best Speech (Davide Giansoldati)

Ad aggiudicarsi il premio di miglior table topic speaker è stato Daniele Rumbolo, chiamato ad improvvisare il ruolo di testimone di nozze con un grosso problema: spiegare all’amico sposo che la futura moglie si è tirata indietro all’ultimo minuto!

2014_09_09 Best Table Topic (Daniele Rumbolo)

Gaia Fiertler è stata invece votata come miglior valutatrice. Coincidenza ha voluto che valutasse il discorso vincente, tenuto proprio da colui il quale è stato suo mentor!

2014_09_09 Best Evaluation (Gaia Fiertler)

Il prossimo appuntamento è a sabato 20 settembre per il contest del Club Milan-Easy. Per partecipare, cliccate qui.

Invece, il prossimo regular meeting si terrà martedì 23 settembre, come di consueto all’Hotel Puccini. A presto!

2 thoughts on “9 Settembre 2014: un inizio coi fiocchi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>