Incontro 11 Marzo 2014: a bilingual meeting

L’incontro dell’11 Marzo è stato un’ottima serata in cui il club ha mostrato la sua potenzialità più importante: essere un club bilingue!

Ben due dei quattro discorsi della serata sono stati in inglese, così come una delle valutazione. Good job!

Oltre a ciò, i quattro speaker si sono cimentati su quattro manuali diversi, che ha reso la serata più ricca, più interessante e piena di spunti sia per i numerosi ospiti della serata sia per i membri del club.

La serata si è aperta con un momento sempre importante per ogni club Toastmasters: l’accettazione di un nuovo socio: Ermanno Rumi è un nuovo socio di Milan-Easy!

EMA

Nuovi membri, infatti, portano con sé esperienze diverse, culture diverse, opinione diverse e nuove prospettive che sono di particolare valore: feedback is breakfast of champions, come dice Ken Blanchard.

Il Best Table Topic è stato vinto da Francesco Vecchié che ha raccontato i disagi a causa di una nuova caratteristica animale. Quale difficoltà ha dovuto affrontare? Quello di avere le ghiandole di una puzzola. Ma il suo discorso improvvisato ha convinto il pubblico!

FVE

Dyane è stata eletta come Best Evaluator. Con una ottima vocal variety e un significativo body language, ha evidenziato i molti aspetti

DFR

 Ed infine come Best Speaker è stato eletto… drum rollsTony! Con uno splendido discorso, ricco di immagini, di vocal variety e con un accurato body language, Tony ha condiviso con noi un’esperienza vissuta in Australia quando era un teenager.

Tony

Complimenti a tutto il Club per l’ottima serata!

See you on March, 25th for an English-only meeting.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>