8 gennaio 2013: I discorsi della serata

a cura di Rita Ferrieri e Barbara Olivieri

collage varie

OPENING PRESIDENT – Angelo Mascaro

Si riprende con i tradizionali meeting quindicinali, dopo la pausa natalizia. Ed il Presidente dà il bentornato ai soci ed il benvenuto agli ospiti, pronti per partire con il nuovo anno ricco di impegni e novità.
E visto che si è in tema di novità si vota per l’acquisto di cartellette rigide per tutti i soci, utili per avere un appoggio per scrivere: con 3 voti contrari e 22 voti favorevoli, il club approva.
Vengono inoltre informati i soci che è stato messo in marcia il Software Easy Speak, che è in fase di test. Alcune peculiarità del software: l’agenda dei meeting viene creata in automatico, viene tenuta traccia dei progressi dei percorsi dei soci, vengono inviate mail in automatico di richiesta di conferma dei ruoli, ecc. ecc.
Si anticipa che il prossimo VP Edu sarà dedicato all’utilizzo del Software.

TOASTMASTER OF THE DAY – Laura Hoti
Presentata dal President, il suo ruolo prevede la presentazione degli speech della serata.
Laura stasera, considerando che – nonostante i Maya – siamo ancora qua, racconta della sua vacanza a casa (negli USA) dove ha visto i danni dell’uragano Sandy. Si domanda se certi eventi (Maya o meno) possono cambiare la coscienza collettiva, nutrendo la speranza che da un dramma si esca più sensibilizzati e ricettivi.
Lasciandoci con questa riflessione, chiama Laura Tavola (English Grammarian) per la “word of the day” la parola del giorno: Innovation (in italiano “innovazione”) che siamo invitati ad usare durante la serata.

SPEAKING SESSION

In questa parte della serata dedicata ai discorsi i soci che si sfidano  sono quattro e vertono su esperienze di vita, ma anche sui buoni propositi per il nuovo anno e sulle giuste informazioni da avere in termini economici a difesa delle proprie tasche.

1) La finanza nuoce alla salute – Eugenio Laurita
Competent Communicator 7: Research Your Topic, Language: Italian
Iniziano i saldi e si viene seppelliti da numerosi volantini di offerte che non riguardano solo i canonici prodotti sottoposti a saldo (vestiti, accessori, ecc.), bensì anche prodotti più costosi quali elettrodomestici, telefoni e gadget elettronici. Eugenio focalizza la sua attenzione sui televisori, illustrando la storia della evoluzione di questo elettrodomestico, facente parte della nostra vita, ed evidenziando i tipi di innovazione ai quali è stato sottoposto, con costi e ricavi di chi li produce e li commercializza. Informazioni utili e fondamentali per sapere cosa scegliere, quando scegliere.

2) New Year’s madness – Mattia Busnelli
Competent Communicator 3: Get To The Point, Language: English
Si racconta di un Re che vuole distruggere il suo regno e per farlo avvelena l’acqua dei pozzi con una pozione che fa impazzire la popolazione. Ma la popolazione, impazzendo, inizia a protestare contro il Re che – preoccupato della reazione della gente – consultandosi con il suo Consigliere, decide di avvelenare anche l’acqua del pozzo del castello così impazzendo anche lui, la sua gente torna a vederlo normale, ossia come loro.
Un metafora per descrivere la follia da inizio anno con il quale tutti ci affrettiamo a scrivere e/o a pianificare obiettivi a volte un po’ improbabili, spinti dall’onda emotiva, ma che rischiamo di non realizzare mai.

3) Su e giù dal palazzo – Carmen Princi
Competent Communicator 6: Vocal variety, Language: Italian
Storie di ordinaria convivenza difficile da condominio:
cani liberi negli atrii, cani che prendono gli ascensori da soli, bambini che sembrano Buffalo Bill completo di cavallo, e via così in un crescendo di inconvenienti ed episodi degni di una commedia teatrale.
Ma proprio da questi inconvenienti ed incomprensioni possono nascere inaspettatamente rapporti che – se gestiti con cordialità – possono generare e perseguire la tanto cara ed ambita “amicizia del buon vicinato”. Nella comprensione e nel rispetto reciproco.

4) Investire in maniera consapevole – Suzanne Rohe
Competent Communicator 8: Get comfortable with Visual Aid
Language: Italian
Si parla di forme di investimento e della importanza di fare scelte corrette. Perché scelte sbagliate possono vanificare gli sforzi fatti per aumentare il proprio stipendio e ridurre le spese.
Quindi quando si decide di fare un investimento bisogna sapere “dove si vuole arrivare” (qual’è l’obiettivo: comprare casa, integrare la pensione, …?); bisogna investire del tempo per informarsi (internet offre tantissime informazioni); bisogna investire tempo per confrontare le varie offerte (come un vero e proprio shopping). E – non da ultimo – bisogna diversificare.
Una carrellata interessante su metodiche semplici ed efficaci per destreggiarsi nella marea di informazioni finanziarie.

TOPICSMASTER – Davide Giansoldati

Nella fase di improvvisazione l’argomento è: “le parole che non ti ho mai detto”.
Contrariamente a quanto detto, la fine del mondo sarà fra qualche settimana. Quindi, davanti ad una telecamera, si ha l’opportunità di esprimere alcune considerazioni
Partecipano:
Claudio (member) – cosa vorresti dire alla suocera
Rita (member) – cosa vorresti dire a tuo marito
Antonio (member) – cosa vorresti dire a tua moglie
Livio (member) – cosa vorresti dire alla portinaia
Fabrizio (member) – cosa vorresti dire all’amante
Franco (member) – cosa vorresti dire al Presidente
Diego (ospite) – cosa vorresti dire alla vicina di casa
Laura (ospite) – cosa vorresti dire all’idraulico
Annalisa (ospite) – cosa vorresti dire al tuo capo

V.P. EDUCATION – Livio Spagna
annuncia che a febbraio il passaggio al software Easy Speak sarà completo. Gennaio sarà riservato a prendere confidenza col nuovo strumento. Il 16 febbraio (data da confermare) verrà organizzato il corso per Easy Speak ed un Contest.

PREMIAZIONE:
E’ il momento della premiazione dei migliori della serata.
I vincitori sono:
Miglior Speaker: Suzanne Rohe con “Investire in maniera consapevole”
Miglior Table Topic: Rita Ferrieri con “cosa vorresti dire a tuo marito”
Miglior Evaluator: Gaia Fiertler (Evaluator dello speech di Eugenio Laurita)

collage vincitori 8.1.13

CHIUSURA

Il Presidente, Angelo Mascaro, chiude la riunione, annunciando che il club è stato invitato come ospite ad un Education a Losanna, il 19 gennaio.Annuncia inoltre (raccogliendo il feedback di alcuni ospiti) che è allo studio la posa di un secondo semaforo da mettere in posizione visibile per tutti, utile a seguire la scansione dei tempi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>