25 ottobre 2011 – Istantanee

Dagli ospiti

MIMMINA: «Se mi accettate, mi iscrivo»
Sono entusiasta fin dalla prima volta (questa è la terza n.d.r.) e stasera, se mi accettate, mi iscrivo!

PAOLA SPREAFICO: «Mi sembra una palestra per la mente»

«Sono una persona spumeggiante e sto cercando di incanalare le mie bollicine, per usare la stessa metafora. Noto sempre di più che la professionalità e la capacità di gestire la serata sono molto elevate. Noto anche, con grande umiltà, quanto vi sia da imparare. Anch’io la prossima volta mi iscrivo!

Mi sono gelata alla chiamata del TableTopic (i 15 minuti di improvvisazione): se so di dover parlare mi blocco completamente. Questa cosa, da me, non me l’aspettavo. (La volta precedente aveva manifestato la sua delusione per non essere intervenuta nella discussione, le era quindi stato preannunciato che sarebbe stata chiamata – ndr).

Apprezzo moltissimo il rispetto dell’“etichetta” (ruoli e tempi). Inoltre, oltre alla crescita personale, si incontrano persone “filtrate”, accomunate da una serie di cose, come il parlare inglese, l’obiettivo comune e l’impegno per raggiungerlo. Mi sento spavalda, ma devo ammettere che qui devo avvicinarmi con umiltà.

È un ambiente molto stimolante. Io esco tanto, faccio tante cose, ma da un po’ di tempo mi mancava l’uscita stimolante. Qui mi sembra di essere tornata in una palestra per la mente.

 

CARMEN PRINCI: «Mi sento bene»

Sono arrivata con una certa idea ed esco di qui con un’idea più entusiasmante: ne esco arricchita. Mi sento bene. Vi faccio i miei complimenti!

 

ALBERTO R: «Mi ha colpito la vostra gentilezza»

Questa serata ha centrato tutte le mie aspettative. Mi sono piaciute la professionalità e la passione con cui è stato organizzato l’incontro e vi ringrazio per la gentilezza con cui mi avete accolto.

Punti di forza: L’accoglienza e il fatto di essere stato coinvolto. C’è un bell’ambiente e poi gli speaker… ci credono tutti a quello che fanno!

Criticità: Ho paura che dopo un po’, entrando in confidenza con le persone, non sia la stessa cosa che trovarsi davanti a un’audience di sconosciuti. (Ma ci sono sempre ospiti nuovi – ndr)

 

MARIKA DI VITA: «Un’organizzazione superiore a quella estera»
Ho fatto un corso di public speaking a Londra, ma mi sembra che questa organizzazione sia superiore a quella estera!

Da un socio

«Una serata da sogno»
Una serata “da sogno”, anche stasera un’esperienza “proverbiale”… Toastmasters si conferma la nostra “dinamo” per illuminare la paura di parlare in pubblico, occasione per incrociare la bellezza di mille culture, per vivere un coinvolgente pellegrinaggio verso
nuove parole, nuovi racconti.
CS

 

3 thoughts on “25 ottobre 2011 – Istantanee

  1. Grazie Amici per aver pubblicato la mia intervista, avete passato esattamente il concetto che era presente nella mia mente verbalizzandolo o meglio riportandolo per iscritto in maniera perfetta! L’entusiasmo continua. Grazie a tutti e… dalla prossima volta finalmente saro’ una dei vostri!

    saluti
    PS

  2. Siamo molto onorati di averti tra i nostri soci, cara Paola!!! Sarà un gran piacere sia per te che per noi!!! Benvenuta!!! Il 22 novembre ti attende la cerimonia ufficiale. A presto!

  3. Pingback: Risorse | Milan-Easy Toastmasters Club

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>